4263 visitatori in 24 ore
 282 visitatori online adesso


Stampa il tuo libro





Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Un passo nella fossa

Uno spaccato della vita nella Sicilia contadina del novecento, una storia lunga quasi un secolo nella quale si muove e (leggi...)
€ 2,99


Giorgia Spurio

Aylan

Cronaca
Ed io guardavo le stelle
e le trasformavo in favole.

Mio fratello mi raccontava delle conchiglie
e il pianto del mare si nascondeva nell’abisso.

La sabbia mi avvolge piano,
come la mamma e la sua mano.
Il mare l’ha voluta in sposa.

L’acqua mi bacia, inerme,
dove le lacrime diventano sale.

Ho dita piccole e gonfie,
non si muovono, lievi sono
sospinte dove la spuma
non più è bianca
né d’abito blu variopinta,
ma ha il rosso che la scompiglia,
che la ferisce e l’attanaglia.

Non lo sento più, il mare...
La pelle e l’anima,
non le sento più.
Qui dove il vento si nasconde
per le sue colpe,
dove le barche si fanno affogare
per vergogna, per calunnia,
per amore,
per paura, sofferenza
che stringe la gola,
e la speranza che ridona
respiro alla fiducia,
all’illusione.

Si cade come una nuvola
che fluttua nell’intemperie.

È un soldato che mi porta via,
addosso ho l’odore di strage.

Non apro gli occhi,
no, papà, non piangere...

Non c’è più spiaggia
da attingere, non c’è più terra
da rappacificare, non c’è più casa
dove arrivare.

Ma io sono qui,
tu non mi vedi
- neanche io mi vedo –
dove la riva si detesta del suo grigiore,
dove la costa si pente del suo ritardo,
del suo soccorso mancato.

Io sono qui,

guardo le stelle
e le trasformo in favole.




Giorgia Spurio 21/09/2015 23:53| 1121

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

Nota dell'autore:
«2settembre2015: La foto del suo corpicino compare sulle prime pagine dei quotidiani di tutto il mondo, ma soltanto ora è possibile conoscere il nome del bimbo che le onde hanno trasportato sulla spiaggia di Budrum, in Turchia. Si chiamava Aylan Kurdi, aveva 3 anni. Con lui morti il fratello di 5 e la madre di 35 anni. Il padre è sopravvissuto... ma non ha più speranza. Il progetto era di trovare un posto sicuro, invece la morte è arrivata a distruggere i sogni e la vita.
Immagine: vignetta, Wladimir(@vvanwilgenburg)
»


 

La bacheca della poesia:

smiley Bellissima questa dedica molto commovente... (Omar Arcobaleno)

smiley MI INCHINO DI GRANDE VALORE (Francesco Rossi)


Amazon Prime

Link breve Condividi:


Cronaca
La piccola Favour
Delitti
Manicomi
Aylan
Sabbia e sangue
Charlie Hebdo, 7 gennaio 2015
Le bugie del Minotauro
Un lutto senza colore
7 anni
Ciao, Antonio

Tutte le poesie

Migranti
Come il mare le sue dita
Aylan
Sarta del destino
La marcia dei malcapitati
Non solo bambini, ma piccoli messia
I bambini dello sbarco
La piccola Favour
Ladro di fiabe
Ed a te vado sospirando




Premio Scrivere 2010
Il silenzio delle parole Poesia d'amore sul tema (Tu che mi ascolti)
Bucando le bufere del gelo Giovanni Paolo II ( Karol Wojtyla) (Ricco non è colui che possiede, ma colui che dà, colui che è capace di dare.)
Il vuoto della rosa Violenza sulle donne

Giorgia Spurio
 I suoi 4 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
La voce ingoiata (25/08/2010)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Ali distratte di un Icaro suicida (10/09/2010)

Il racconto più letto:
 
Ali distratte di un Icaro suicida (10/09/2010, 1244 letture)


 Le poesie di Giorgia Spurio



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it