4236 visitatori in 24 ore
 274 visitatori online adesso


Stampa il tuo libro





Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Daniele Cortis

Protagonista di "Daniele Cortis" è un deputato cattolico che si propone la costituzione di un nuovo partito (leggi...)
€ 0,49


Giorgia Spurio

Dio del lago

Riflessioni
L’argento cade dagli occhi del deserto,
il blu che il mondo disegna,
il confine dei samurai delle nuvole,
e l’argento è caduto e cade
come piombo nelle tasche vuote e bucate
del silenzio, tra i suoi ululati
e il suo vento, tra i suoi capelli
e quelli spenti del sole.

E la luna scivolò via
anche lei come una guerriera,
silente come il tuono che non ha rumore,
se non un’eco lieve nella gola
tra i ramoscelli e i nidi delle dèe.

Si addormentò tra i sogni degli uomini,
stretta alle cosce degli alberi,
tra i respiri delle donne,
e anche la neve sonnecchiava
tra i loro corpi,
un alito spezzato dallo stupore,
dove l’Incubo si fermò per guardarla,
lupo ed angelo in quella stessa sembianza,
e prese la sua maschera.

L’Incubo, temuto e imbarazzato,
crudele e timido,
camminò scalzo per baciarla,
dove il bianco soffice incontrò il telo
del suo mantello abbandonato, il nero
che spaventa i bimbi,
e riprese il suo volto,
il muso sconosciuto di un curioso viaggiatore,

ed un bacio, eppure non riuscì a darle,
agli occhi di lei,
lattea dama dei segreti
scritti sui mignoli delle foglie,

fermo come il vecchio salice
che promise le sue figlie in sposa
al dio del lago.



Giorgia Spurio 07/08/2017 17:55| 2| 185

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

Nota dell'autore:
«Picture: Art of Franck Dion»


 

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«...e volerne ancora, e ancora, e ancora. Arrivare alla fine del sentiero e voler camminare ancora, trattenendo il fiato fino a farsi scoppiare il petto. Quell'emozione di poter camminare altri sentieri, altri luoghi di poesia che Giorgia ben conosce... e ci regala ogni volta.»
Maria Grazia Vai (09/08/2017) Modifica questo commento

«Una composizione particolare dove la riflessione accompagna il lettore in un misticismo che si avvicina al paganesimo.»
Club ScrivereFrancesco Rossi (07/08/2017) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley non è cosa comune la capacità di creare il mito.. (Sanzi)

smiley non so dirlo meglio. onirica,ammaliante,diversa e (Sanzi)

smiley unica (Sanzi)


Amazon Prime

Link breve Condividi:


Riflessioni
Dio del lago
L'occhio e il sasso
Gocce su di un filo
Il lupo, il pane, il bambino
L'inconsapevolezza dei perdenti
Arcangeli
Abbiamo la pelle raggrinzita, ibrida di ghiaccio e luna
Coraggio
Crocevia
Santità
È bianco, il buio
Cielo di settembre
I demoni delle clessidre
Le dita delle bambine
Lumiere
Un altro giro
L'elemosina degli occhi
Il silenzio dei colori
Né pioggia né fuoco
Non ha colore
Gli angeli del vento
Perché io... ero azzurra
La cecità del sole
Giustizia, il mio nome era Dike
I papaveri in via del cielo
Il Lago all'orizzonte
L'inverno in Paradiso
Le tiepide ciglia del sole
Il silenzio del mattino
Il bacio immobile dei petali
Il colore del purgatorio
Tu non sai
Molliche di poesia
Le bambine si coprono, con le loro piccole mani
Senza cavi gli ascensori per l'altro mondo
Fucile senza mano
Le eclissi delle lune
Il rogo delle sirene
Le lacrime dei ghepardi
E mi buca la tempia
Gli ultimi alcioni
La tomba dei pescatori
Il morso del mare
Addio Morte
Le culle degli angeli
Ignari i bimbi fra petali viola
Madre pioggia
"Alleluja"
Alda, fra tracce di fumo e parole, in cerca di te
Sorridetemi
Il passaggio dell'angelo
Pensieri di un caduto: attentato alla speranza

Tutte le poesie



Premio Scrivere 2010
Il silenzio delle parole Poesia d'amore sul tema (Tu che mi ascolti)
Bucando le bufere del gelo Giovanni Paolo II ( Karol Wojtyla) (Ricco non è colui che possiede, ma colui che dà, colui che è capace di dare.)
Il vuoto della rosa Violenza sulle donne

Giorgia Spurio
 I suoi 4 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
La voce ingoiata (25/08/2010)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Ali distratte di un Icaro suicida (10/09/2010)

Il racconto più letto:
 
Ali distratte di un Icaro suicida (10/09/2010, 1246 letture)


 Le poesie di Giorgia Spurio



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it